Sormonto longitudinale lamiere grecate

Sormonto longitudinale lamiere.

Cos’è, come si fa, e perché si fa il sormonto di lamiere grecate?

 

1. Cos’è?

Il sormonto longitudinale è la sovrapposizione longitudinale tra 2 lamiere, che consente di coprire una distanza maggiore della lunghezza delle singole lamiere.
Quindi se ad esempio dobbiamo coprire un tetto di lunghezza 4 metri, possiamo utilizzare una lamiera di lunghezza 220 cm e una di lunghezza 200 cm, senza necessariamente utilizzare lamiere di lunghezza 400 cm.

 

sormonto lamiera grecata

 

2. Come si fa?

Occorre fare 2 premesse:

1° premessa.
Per poter eseguire correttamente il sormonto tra 2 lamiere, occorre innanzitutto sapere che la zona di sormonto deve essere di circa 15-20 cm, inoltre la zona di sormonto deve essere in corrispondenza del sostegno (trave o tubolare che sia).

 

 

2° premessa.
Un’altra considerazione da fare, è che le nostre lamiere sono dotate del sistema SAND DRY, che consente di evitare infiltrazioni di acqua in caso di basse pendenze del tetto. Questo sistema fa sì che le greche laterali siano diverse l’una dall’altra:
una greca presenta una scanalatura, l’altra no.

sand dry scanalatura lamiera grecata

Il corretto montaggio si realizza sovrapponendo la greca classica a quella con scanalatura. Quindi la greca con scanalatura deve rimanere sotto a quella classica, come mostrato nelle seguenti 2 immagini:

sormonto sand dry giusto sbagliato

 

Schema di montaggio lamiere

Finalmente, dopo le 2 doverose premesse, possiamo mostrare qual è il corretto ordine da seguire per montare correttamente le lamiere.

Se vogliamo coprire il nostro tetto partendo da sinistra verso destra, allora dobbiamo procedere a zig zag, posizionando la prima lamiera in basso a sinitra, la seconda lamiera in alto a sinistara, la terza lamiera in basso accanto alla prima, la quarta in alto sopra la terza (vedere immagine sottostante) e così via.
Se invece partissimo da destra verso sinistra, allora posizioneremmo la prima lamiera in basso a destra, la seconda in alto a destra, la terza in basso accanto alla prima lamiera e così via.

Attenzione: affinché la premessa 2 sia valida, dovete mettere il profilo scalanato sempre a destra, se coprite il detto da sinistra a destra, e sempre a sinistra, se coprite il tetto da destra verso sinistra. Infatti procedendo in questo modo, avrete sempre la greca classica sopra la greca scalanata.

 

schema montaggio lamiere sormontate

 

3. Perché si fa?

Le motivazioni che portano a sormontare le lamiere grecate sono diverse.

1) facilità nel montaggio, visto la dimensione ridotta delle lamiere da movimentare.
2) resta estetica molto simile alla copertura con lamiera intera (non sormontata), come si può vedere dalle seguenti foto:

3) Funzionalità del tetto con lamiere sormontate paragonabile a quella del tetto con lamiere intere.
4) Trasporto del materiale più economico e sicuro.